mercoledì 22 febbraio 2017

LA MIA OPINIONE SU: L’OSCURITA’ DELLA NOTTE DI JEANIENE FROST

Buonasera lettori! Eccomi qua con una nuova recensione dedicata al capitolo conclusivo di una serie molto amata dalle lettrici di urban fantasy.
Cat e Bones, dopo un periodo di pausa, sono tornati sulla scena pronti a mettere fino agli ennesimi soprusi che ostacolano la loro felicità e il loro amore.

Titolo: L' oscurità della notte
Autore : Frost Jeaniene
Prezzo: € 14,90
Editore: Fanucci
Dati: 2016, 282 p., brossura
Trama: Nell'ultimo periodo la vita è stata stranamente tranquilla per Cat e Bones ma, com'era prevedibile, per i due vampiri non è ancora il momento di abbassare la guardia. Una rivelazione sconvolgente potrebbe portare la tensione a un livello senza precedenti e porre fine alla fragile pace che resiste tra gli umani e i non morti. Pare ci sia un agente della CIA fuori controllo, coinvolto in pericolose attività segrete che, se portate a compimento, potrebbero segnare per sempre le sorti delle forze in campo. Il mondo è sull'orlo di una guerra devastante, da scongiurare a ogni costo: per Cat e Bones è il momento di uscire allo scoperto e tornare in azione. Spetta a loro intraprendere questa lotta contro il tempo per sfuggire a un destino che sembra peggiore della morte, perché più segreti riusciranno a svelare, più mortali si riveleranno le conseguenze. E se falliranno, le loro vite e quelle di coloro che amano saranno perdute per sempre nell'oscurità di una notte senza fine.
La mia opinione: L’oscurità della notte è il capitolo che chiude definitivamente la serie urban fantasy dedicata all’ex cacciatrice di vampiri Cat e il suo affascinante compagno Bones.
Arrivata all’ultima pagina la domanda è arrivata spontanea…Sono soddisfatta di questa conclusione?
Devo essere sincera, ma la risposta è no.
Questa serie, iniziata con il botto, è andata scemando perdendo buona parte del suo carattere e della sua verve.
All’inizio assaporavo pienamente le avventure di Cat e Bones che riuscivano a stupirmi, spiazzarmi ed emozionarmi mentre negli ultimi volumi, purtroppo, le ho trovate decisamente più scontate e prevedibili.
L’autrice non aveva timore di spiazzare il lettore, di sacrificare personaggi e di agitare le acque mentre, andando verso il finale, ho trovato un eccesso, quasi forzato, di positività .
Non voglio entrare nel dettaglio della trama per non farvi spoiler , ma ho trovato una Cat molto più debole rispetto al solito mentre ho apprezzato molto il coraggio e l'altruismo della sua migliore amica Denise.
Il finale non mi è proprio piaciuto, l’ho trovato troppo scontato e poco emozionante.
Nonostante questo non voglio dare l’insufficienza a questo romanzo, perché resta comunque un’ottima lettura per gli amanti del genere.
L’azione e i misteri non mancano mai così come l’andatura rapida e coinvolgente della lettura.
Peccato per il calo della qualità emozionale rispetto ai primi volumi della serie.

VALUTAZIONE FINALE: 3 FATINE
Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic

Buona lettura

Anita

2 commenti:

CHIARA ROPOLO ha detto...

ciao, concordo con la tua valutazione. Poi secondo me ci hanno fatto aspettare troppo e l'attenzione è calata

Anita Blake ha detto...

E' proprio vero...anche la lunga attesa è stata determinante.