martedì 17 marzo 2015

LA MIA OPINIONE SU...OF POSEIDON DI ANNA BANKS

Buonasera lettori! Dopo una lunga attesa finalmente una casa editrice italiana ha portato anche da noi questo bel paranormal romance dell' autrice Anna Banks.
Ringrazio ancora la Eden editori per avermi dato la possibilità di leggerlo in anteprima!

Titolo: Of Poseidon

Autrice: Anna Banks
Editore: Eden Editori
Dati: 2015, 306 pagine
Prezzo: € 15,50
Trama: Galen, un principe Syrena, sta perlustrando la terra alla ricerca di una ragazza che comunica con i pesci... o almeno questo è ci che ha sentito dire... Emma incontra Galen durante una vacanza al mare con la sua migliore amica. L’impatto tra i due è immediato e potente, ma Galen non è ancora pienamente convinto che Emma sia colei che sta cercando. Sarà un incontro mortale con uno squalo a convincere Galen che solo Emma, con il suo Dono, è in grado di salvare il suo regno. Galen ha bisogno del suo aiuto... a qualunque costo. Due personaggi opposti, ma complementari. Due regni apparentemente distanti tra loro, ma interdipendenti. Due punti di vista diversi, ma che si integrano perfettamente. Un retaggio in comune che li divide e li unisce, in un susseguirsi di fraintendimenti che porteranno i protagonisti a far luce sul proprio passato. Un amore, voluto e temuto allo stesso tempo, in grado di superare le barriere del tempo e dello spazio.
La mia opinione : Emma e Galen si conoscono per caso. Uno scontro imbarazzante in spiaggia e subito scoppia tra loro una forte attrazione, spezzata da una terribile tragedia che colpisce la ragazza proprio in quella giornata.
La sua migliore amica Chloe, viene uccisa da uno squalo, davanti agli occhi della povera Emma che tenta in tutti i modi di salvarla.
Galen che non è un ragazzo come gli altri, non riesce ad intervenire in tempo , ma da lontano  nota un dettaglio molto particolare.
Emma, presa dal panico, urla contro lo squalo e questo, come per magia, sembra capirla.
L'avvenimento può significare soltanto una cosa. La ragazza è dotata del potere di Poseidone, ovvero la capacità di parlare con gli animali acquatici, un dono che i Syrena aspettano da una vita e che può significare la salvezza della loro razza.
Galen, il principe dei Syrena, creature bellissime dal corpo ibrido tra umano e pesce, vuole saperne di più sul segreto della ragazza e senza pesarci troppo decide di seguirla sulla terraferma.
Con l’aiuto della frizzante Rachel, della lunatica sorellina Rayna e dell’irriverente Toraf, Galen si finge un adolescente e si iscrive a scuola per seguire Emma passo per passo.
Lei non sa nulla dei Syrena e del mondo degli abissi, ma non può negare le emozioni che prova ogni volta che quel bellissimo ragazzo dagli occhi viola è nei paraggi.
In poco tempo, la ragazza viene catapultata in un universo magico e sconosciuto che ha un profondo legame con le sue origini, un rapporto stretto e determinate che mai avrebbe immaginato.
Inoltre, mentre il legame con Galen diventa ogni giorno più forte, misteriosi segreti vengono a galla. 
Misteri che potrebbero compromettere il loro amore e che Galen non vuole svelare alla ragazza per timore di perderla.
Il dono di Poseidone è così importante che l’unico modo per preservarlo è combinare un matrimonio con il re dei Syrena.
Galen lascerà che la donna della sua vita sposi suo fratello in nome della salvezza della razza? Emma accetterà i segreti delle sue origini e il nuovo mondo che le apre le porte?
Anna Banks ci introduce con semplicità e naturalezza in universo magico, composto da esseri speciali che solo per colpa degli uomini sta scomparendo.
L’affascinante popolo dei Syrena, con i suoi occhi viola e la splendida coda di pesce, mi ha colpito fin da subito catturando abilmente la mia attenzione.
I personaggi, sia secondari che primari, sono ben realizzati e descritti. Galen non è il classico bellimbusto senza cervello, bensì un ragazzo brillante e simpatico.
Emma, da timida e insicura, diventa forte e coraggiosa, dal carattere deciso e determinato, in grado di affrontare i nuovi ostacoli senza esitare.
Mi è piaciuto il modo in cui l’autrice è riuscita a raccontare la storia senza cadere nei soliti clichè dando ai personaggi caratteristiche distintive e peculiari.
Ho trovato piacevole e intrigante anche la parte mistery legata alle origini di Emma e alle conseguenze del suo potere. Il finale non l’avevo previsto e mi ha lasciato piacevolmente sorpresa e curiosa di conoscere il resto!
L’unica cosa che mi è mancata in questo romanzo è stata l’azione, quasi assente, compensata da una bella storia d’amore e dagli interessanti misteri da svelare.
In sostanza una lettura scorrevole e piacevole, ironica e divertente che non mi ha deluso e di cui aspetto il seguito!

VALUTAZIONE FINALE : 3 FATINE E MEZZO!
Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic E MEZZO!

Buona lettura

Anita

2 commenti:

CHIARA ROPOLO ha detto...

mi ispira molto

Anita Blake ha detto...

È carino e scorrevole :-)