venerdì 17 ottobre 2014

LA MIA OPINIONE SU...DIE FOR ME DI AMY PLUM

Buonasera lettori! Siete pronti per una nuova recensione? Questo post è molto importante per me, perchè è la prima recensione che scrivo per DeAgostini, la casa editrice che mi ha gentilmente dato l'opportunità di leggere questo per romanzo.

Titolo: Die for me. Revenants

Autrice: Plum Amy
Prezzo: € 14,90
Dati: 2014, 416 pagine
Editore: De Agostini  (collana Le gemme)
Trama: "Mi chiamo Kate, ho sedici anni e ho visto morire i miei genitori in un terribile incidente d'auto. Da quel momento niente è più stato come prima. All'improvviso, mi sono ritrovata con il cuore infranto e la vita impacchettata in una valigia, costretta a lasciare tutto per trasferirmi a casa dei miei nonni. A Parigi. E lì ho incontrato Vincent. Bello, misterioso e spaventosamente affascinante, Vincent Delacroix è apparso dal nulla e ha sconvolto il mio mondo. Di nuovo. Perché Vincent non è un ragazzo come gli altri. Dietro ai suoi occhi blu come il mare si nasconde un segreto che affonda le radici nella notte dei tempi. Un segreto che lo costringe a mettere in pericolo la sua vita ogni giorno, per sempre. Così, proprio ora che le cose sembrano andare finalmente per il verso giusto, mi trovo davanti a una scelta difficilissima: devo proteggere ciò che ancora rimane della mia esistenza - e della mia famiglia - oppure rischiare tutto... per un amore impossibile?". 
La mia opinione: Dopo angeli caduti, vampiri e fate è giunto il momento dei Ravenant, una nuova stirpe di creature soprannaturali nate dalla fantasia di Amy Plum.
I Ravenant sono immortali votati al martirio,  angeli custodi che sacrificano  la loro vita ogni volta che un essere umano sta per rischiare la propria.
Un bisogno naturale che li costringe a morire infinite volte e a sperimentare costantemente il dolore del trapasso anche se per loro dura soltanto tre giorni.
Vincent è uno dei Ravenant di Parigi, appartenente ad una famiglia ricca e potente, interamente composta da esseri della sua stessa specie.
La sua vita, fatta di rimpianto e di colpa per non essere riuscito a salvare la sua amata in passato, cambia completamente dal primo incontro con Kate.
Lei è una ragazza americana, giunta a Parigi con la sorella, per vivere insieme ai nonni dopo la morte dei genitori. Nonostante la giovane età, Kate è molto matura e porta un pesante fardello sulle spalle.
Al contrario di sua sorella , Kate è  timida ed introversa , il tipo di ragazza che preferisce trascorre pomeriggi in biblioteca o al museo piuttosto che in giro per locali.
Ed è proprio durante uno dei suoi pomeriggi di lettura che Kate incontra Vincent, bello come un Dio e dotato di un fascino antico che traspare dai suoi splendidi occhi da diciassettenne.
Da quel momento in poi la vita di entrambi cambierà per sempre. Vincent conoscerà un sentimento che dopo la morte di Hèlene si è sempre negato, mentre Kate scoprirà un mondo soprannaturale davvero sorprendente.
Stare accanto ad un Ravenant però, non è sempre semplice. Non solo Kate deve accettare il fatto che il suo fidanzato è destinato a morire  e risorgere innumerevoli volte, ma deve scontrarsi con i numa, Ravenant malvagi mossi da istinti violenti e crudeli.
Una storia intensa ed emozionante che sono sicura riscuoterà  enorme successo tra le lettrici che hanno amato Twilight.
La famiglia di Vincent, composta da tre fratelli e una sorella, è davvero particolare e mi ha piacevolmente ricordato i Cullen.
Di questa lettura ho amato il legame con la storia e i dettagli con cui l’autrice ci racconta le vicessitudini e il passato della famiglia di Vincent, senza tralasciare elementi significativi e interessanti.
Splendide le descrizioni di Parigi, una città seducente e magica che dopo la lettura di questo libro sono ancor più curiosa di visitare.
La trama è carina e, anche se non eccelle in originalità, è riuscita a coinvolgermi e catturare la mia attenzione, senza mai annoiarmi.
Ottimo lo stile dell’autrice, fluido e scorrevole, attento ai dettagli e alle descrizioni senza essere pesante.
Una lettura adatta alle romantiche che non riusciranno a resistere al fascino di Vincent e alla sua dolcezza nei confronti di Kate.

VALUTAZIONE FINALE : 3 FATINE E MEZZO!

Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic E MEZZO!

Buona lettura!

Anita

4 commenti:

stefania mognato ha detto...

bellissima recensione Die for me mi ha incuriosito per la cover e per il nuovo genere i reveneant.
ciao e grazie per la recensione

Anita Blake ha detto...

Sono molto contenta che tu l'abbia apprezzata! Un bacione ^^
Anita

CHIARA ROPOLO ha detto...

sembra proprio interessante, poi Parigi è sempre Parigi

Anita Blake ha detto...

Leggero e scorrevole, una lettura poco impegnativa ma piacevole.