sabato 20 settembre 2014

LA MIA OPINIONE SU...SILVER DI KERSTIN GIER

Buongiorno lettori! E' ufficiale, con questo nuovo romanzo che ho terminato, la mia libreria è davvero strapiena ^^
Siete pronti per una recensione che vi catapulterà nel magico mondo della Trilogia dei Sogni?

Titolo: Silver

Autrice: Gier Kerstin
Prezzo: € 16,40
Dati: 2014, 323 pagine
Editore: Corbaccio  (collana Narratori Corbaccio)

Trama: Porte con maniglie a forma di lucertola che si spalancano su luoghi misteriosi, statue che parlano, una bambinaia impazzita che si aggira con una scure in mano... I sogni di Liv Silver negli ultimi tempi sono piuttosto agitati. Soprattutto quello in cui si ritrova di notte in un cimitero a spiare quattro ragazzi impegnati in una inquietante cerimonia esoterica. E questi tipi hanno un legame con la vita vera di Liv, perché Grayson e i suoi amici sono reali: frequentano la stessa scuola, da quando Liv si è trasferita a Londra. Anzi, per dirla tutta, Grayson è il figlio del nuovo compagno della mamma di Liv, praticamente un fratellastro. Meno male che sono tutti abbastanza simpatici. Ma la cosa inquietante - persino più inquietante di un cimitero di notte - è che loro sanno delle cose su Liv che lei non ha mai rivelato, cose che accadono solo nei suoi sogni. Come ciò possa avvenire resta un mistero, esattamente il genere di mistero davanti al quale Liv non sa resistere... 
La mia opinione: Come la Trilogia delle Gemme anche questa nuova serie di Kerstin Gier si rivela una piccola perla della narrativa fantastica.
Liv è una protagonista d'eccezione che ho amato dal primo momento. 
Una ragazza semplice, intelligente, arguta e terribilmente divertente che si distingue nettamente dalle tipiche protagoniste della narrativa young adult.
La sua avventura comincia con l'ennesimo trasloco. 
La madre, una professoressa smemorata e sognatrice, si innamora di un avvocato di Londra, con cui decide di andare a convivere.
L'unione delle due famiglie riserva a Liv e a sua sua sorella Mia una valanga di sorprese ed imprevisti. 
Grayson e Florence, i figli del nuovo compagno, sono coetanei di Liv, ed è grazie a loro che la ragazza viene introdotta nel micro-mondo della Frognal Academy di Londra.
Gli amici di Grayson, un gruppo ammirato e chiacchierato per la smaccata avvenenza fisica e l'atteggiamento strafottente,  sono immediatamente attratti dalla nuova arrivata e dopo pochi incontri le propongono un gioco scottante.
Tranquilli, lettori. Non immaginatevi un'atmosfera alla Cinquanta sfumature. 
Il gioco proposto a Liv non ha nulla di erotico, al contrario è decisamente macabro e sinistro.
I ragazzi, ad una festa di Halloween, hanno evocato per scherzo il terribile Signore delle Tenebre, un demone antico e potente in grado di trasmettere loro il potere di viaggiare liberamente nel mondo dei sogni.
Annabel, la  fidanzata di Artur, ha violato una delle regole che violano il patto , spezzando il cerchio.
Ora, gli amici di Grayson, cercano una nuova ragazza. 
Una sostituta coraggiosa e temeraria in grado di affrontare la sfida e i suoi pericoli. Liv sarà all'altezza della situazione?
La trama è sicuramente particolare e molto intrigante. Il mondo dei sogni, dove ognuno di noi è libero di vivere la sua parte inconscia, si rivela un universo magico quanto pericoloso. 
Sviluppato ampiamente dalla scrittrice, la realtà onirica dei personaggi riserva un gran numero di sorprese e colpi di scena.
La storia vissuta sul piano reale da Liv è altrettanto intrigante e soddisfacente. 
La sua famiglia e i suoi amici sono personaggi a tutto tondo, vivi e reali che catturano abilmente l'attenzione del lettore.
Il mio cuore di lettrice gioisce di fronte ad un corollario di personaggi vividi come questo. Primari e secondari sono realizzati con pari importanza ed entrare a far parte della vicenda è semplice e naturale.
Ho adorato la squinternata famiglia di Liv! 
Dalla vivace sorellina Mia alla dolcissima bambinaia tedesca. Perfino Buttercup, il cagnolino guastafeste, è riuscito a conquistarmi.
La vena ironica che contraddistingue i romanzi della Gier non si smentisce mai. 
In questa storia, nonostante si parli di demoni e di avventure ultraterrene, si ride da pazzi!
Battute intelligenti e simpatiche costellano la storia, rendendola indimenticabile. Una vicenda davvero ben costruita in cui non manca nulla. 
Azione, avventura e fantasia sono al primo posto, ma anche la parte romance non si lascia pregare. La storia tra Liv e uno degli amici di Grayson ( tranquille, non svelerò il nome) corona il tutto, donando una sfumatura romantica all'intera vicenda.
Se avete letto la Trilogia delle Gemme, aspettatevi una serie entusiasmante al pari della precedente, se non l'avete ancora fatto non perdete tempo. La trilogia dei Sogni vi aspetta!

VALUTAZIONE FINALE: 4 FATINE
Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic
Buona lettura

Anita

2 commenti:

CHIARA ROPOLO ha detto...

Primo libro letto di quest'autrice mi ha talmente convinta che sto leggendo la trilogia delle gemme e cercando gli altri romanzi.

Anita Blake ha detto...

Io li ho letti tutti. L'adoro!!!