giovedì 28 agosto 2014

LA MIA OPINIONE SU...TU SEI MIO. LA CONFRATERNITA DEL PUGNALE NERO. VOL.8 DI J.R WARD

Buonasera lettori! Le ferie sono finite e ho ricominciato con il lavoro, fortunatamente la giornata è andata bene e mi sento piuttosto positiva.
Che ne dite di una bella recensione prima di cena? Preparatevi ad un romanzo carico di sensualità e adrenalina che vi farà battere il cuore.

Titolo: Tu sei mio. La confraternita del pugnale nero. Vol. 8

Autrice: Ward J. R.
Prezzo: € 16,00
Dati: 2012, 597 pagine
Editore: Rizzoli  (collana Rizzoli best)


Trama: Ha occhi azzurri freddi e opachi, John il muto, incapaci di riflettere la luce e di svelare al mondo il suo travagliato passato da umano. Ora, lottando al fianco dei vampiri, si è guadagnato un posto nella Confraternita del Pugnale Nero. E anche se le sue emozioni non trovano parole, nel suo cuore hanno il suono assordante della passione: John lotta per Xhex, la femmina guerriera metà vampira e metà symphath che lo ha fatto innamorare. Un amore che John si è inciso sulla pelle con un tatuaggio, adesso che Xhex è scomparsa. Partita in una missione contro i feroci tesser, Xhex è rimasta prigioniera e schiava del loro capo Lash, il mezzosangue vampiro figlio dell'Omega che adesso controlla il mercato della droga a Caldwell. Toccherà a John affrontare il male incarnato da Lash per salvare Xhex dal suo carnefice, oltre che da se stessa. Perché Xhex è una donna forte che rifiuta di essere amata, non una vittima inerme in attesa di un salvatore. E John un uomo tormentato, che non ha mai saputo rimarginare le ferite della sua prima vita. Ma il destino insegnerà a entrambi che due anime gemelle non possono combattere contro l'amore vero. 

La mia opinione : L'ottavo capitolo della serie La Confraternita del Pugnale Nero si focalizza su una nuova e problematica coppia : John e Xhex.

John è un vampiro muto, dal passato tormentato e oscuro, caratterizzato da un episodio di violenza sessuale che lo ha irrimediabilmente segnato , ma da cui sta cercando di uscire grazie ai fratelli della Confraternita.
I guai arrivano quando s'innamora perdutamente di Xhex, la symphath buttafuori dello ZeroSum, che dopo un fugace rapporto lo respinge, spezzandogli  definitivamente il cuore.
Nemmeno il tempo di leccarsi le ferite che Xhex viene rapita da Lash, il figlio dell'Omega, un ex vampiro temibile e spietato, preda di una malvagia follia che lo ha spinto a diventare il capo dei lesser.
John , pur di salvare la sua amata, va contro le decisioni della Confraternita ,  anche se è consapevole delle difficoltà di una relazione con lei.
Xhex è una tipa tosta, abituata ad affrontare duramente la vita, dal carattere impetuoso trattenuto da un atteggiamento razionale e pratico.
Entrambi sono personaggi molto simili, sensibili e determinati, uniti dall' esperienza devastante della violenza che li ha costretti a mascherare le emozioni, negandosi il diritto di amare.
Inbubbiamente, una coppia passionale e tormentata, ben assortita, con cui ho piacevolmente approfondito la conoscenza.
Come sempre, la Ward arricchisce gli episodi della serie parlandoci degli altri personaggi, lontanissimi dall'essere figure di contorno bensì membri attivi della vicenda.
Qhinn e Blay, amici fin dall'infanzia, hanno raggiunto una situazione praticamente insostenibile. 
Innamorati l'uno dell'altro non riescono a stabilire una relazione solida, respingendosi e tormentandosi profondamente.
Qhiunn mi piace da impazzire, grazie alla sua indole ribelle e sfrontata,  ha attirato subito la mia attenzione. 
Blay è un ragazzo dolcissimo, sensibile e generoso, il tipo di ragazzo che tutti vorremo come amico. Una coppia davvero speciale che sono sicura ci riserverà una bella altalena di emozioni.
Un romanzo completo in tutto e per tutto, specchio di una saga in cui non manca mai nulla. 
Romanticismo e passione si bilanciano perfettamente all'azione e all'avventura, rendendola una lettura adatta alle esigenze di ogni lettore.
I personaggi sono splendidi, descritti alla perfezione, con una personalità profonda e vivida, in grado di "bucare" la carta e diventare reali.
Un ottima lettura che non mi stanco mai di consigliare ai lettori, soprattutto per chi ha bisogno di qualcosa d'intenso e di emozionante.

VALUTAZIONE FINALE : 4 FATINE

Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic

Buona lettura!

Anita

4 commenti:

Annalisa Lupo ha detto...

Devo proprio incominciare questa serie!!! Ogni tua nuova recensione mi convince sempre di più ^-^

Anita Blake ha detto...

Spero di averti consigliato bene, perchè io l'adoro :) poi mi farai sapere cosa ne pensi!

CHIARA ROPOLO ha detto...

Questo libro mi è piaciuto tanto, Xhex è forse il mio personaggio femminile preferito della serie

Anita Blake ha detto...

Lei e Bella sono le mie preferite!