giovedì 7 agosto 2014

LA MIA OPINIONE SU...DARKEST MERCY DI MELISSA MARR

Buongiorno lettori! Che ne dite di una bella recensione per rilassarvi dopo pranzo?Oggi vi parlerò dell'ultimo capitolo della serie Wicked Lovely di Melissa Marr, dedicata al popolo fatato.

Titolo: Darkest Mercy

Autrice: Marr Melissa
Prezzo: € 14,90
Dati: 2012, 340 pagine
Editore. Fazi  (collana Lain)


Trama: Le corti sono nel caos, Keenan, il re dell'Estate, è sparito e le fate della Corte della Notte stanno lentamente perdendo la loro forza. Così inizia il capitolo conclusivo della serie di Wicked Lovely dove incontriamo tutti i personaggi che si sono avvicendati nei quattro romanzi precedenti.

La mia opinione: Ho aspettato mesi interi prima d'iniziare questo libro, combattendo la vorace curiosità che mi spingeva ad affrontare quest'ultimo capitolo della serie.

Sapere che questo era l'ultimo romanzo mi bloccava e non riuscivo proprio a trovare il coraggio di lasciarla andare.
Nonostante la tristezza che ogni lettore prova al termine di ogni serie, mi sono proprio goduta il tuffo finale nel meraviglioso universo fatato, creato da Melissa Marr. 
Personaggi affascinanti, intriganti e vividi si succedono, coinvolgendo il lettore nella battaglia finale tra il Bene e il Male. Quest'ultimo è impersonato da Bananach, la malvagia donna corvo, sovrana della Guerra e della Discordia che ha dichiarato definitamente fine alla tregua con il resto delle Corti fatate.
Quest' ultime sono in piena crisi, non solo non sanno come sconfiggere la donna corvo senza danneggiare l'intero equilibrio del mondo fatato, ma i loro problemi interni sono un grosso ostacolo alla realizzazione di un piano.
Aislinn è rimasta sola alla conduzione della Corte dell'Estate, lontana da Keenan che è scappato alla ricerca di se stesso, Donia, della Corte Invernale, cerca di combattere l'amore impossibile che prova per il sovrano dell'estate, Niall a capo della Corte del Buio sta distruggendo se stesso e il suo regno, devastato dalla perdita del suo migliore amico.
Una situazione davvero critica se si conta che i poteri di Bananach sono terribilmente forti e i suoi alleati continuano ad aumentare.
Una battaglia all'ultimo sangue davvero entusiasmante che mi ha tenuto con il fiato sospeso fino alla fine, combattuta da personaggi a tutto tondo e dalla personalità poliedrica e sfaccettata.
I colpi di scena si succedono, creando un' atmosfera di suspense, fatta di amori impossibili e legami eterni che sconvolgono continuamente le carte in tavola, a dimostrazione dell'essenza volubile e imprevedibile delle fate.
Melissa Marr ha creato con un'abilità sorprendente un corollario di creature indimenticabili, ambientazioni fantastiche ed evocative  che rivoluzionano il concetto del popolo fatato, di cui sentirò sicuramente la mancanza.
Il mio personaggio preferito resta in assoluto Donia, dalla bellezza eterea ma dalla personalità forte e risoluta, incarna perfettamente la Corte dell'Inverno di cui è sovrana.
Un ottima lettura che mescola azione, romance e fantasy. Consigliata alle appassionate del genere!

VALUTAZIONE FINALE: 4 FATINE


Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic

Buona lettura!
Anita

3 commenti:

Annalisa Lupo ha detto...

Questa serie è nella mia wishlist, però adesso non mi ispira molto leggerla ^-^

Annalisa Lupo ha detto...

Comunque bella recensione, Anita ^-^

Anita Blake ha detto...

Grazie, cara! Comunque, quando troverai l'ispirazione giusta, leggila perchè ne vale la pena.