sabato 9 agosto 2014

LA MIA OPINIONE SU...COME PER MAGIA DI KIRSTY GREENWOOD

Buongiorno lettori! Eccomi qua con una nuova recensione, dedicata ad una frizzante commedia romantica, fatta di risate, romanticismo e un pizzico di magia ^^

Titolo: Come per magia

Autrice: Greenwood Kirsty
Prezzo: € 14,00
Dati. 2013, 335 pagine
Editore: TRE60  (collana Narrativa TRE60)


Trama: Pur di evitare qualsiasi conflitto, Natalie è disposta a tutto: spesso preferisce dire una bugia "bianca" che esprimere ciò che pensa davvero, e pur di assecondare le pretese della sua bislacca famiglia ha rinunciato al sogno di diventare una chef. Ora sta per sposarsi, ma invece di organizzare il matrimonio secondo i propri desideri cerca come sempre di accontentare tutti: la madre nevrotica, la sorella viziata, il fidanzato egocentrico fissato con il fitness, perfino la parrucchiera che le ha fatto un'acconciatura terrificante... Una sera, però, Natalie accompagna la sua migliore amica Meg a uno spettacolo di magia e finisce per essere ipnotizzata: d'ora in poi potrà dire sempre e soltanto la verità, nient'altro che la verità. Dall'istante in cui pensieri e opinioni cominciano a uscirle di bocca senza più filtri, si mette in moto un'irresistibile reazione a catena che rischia di mandare completamente all'aria la sua vita, a partire dalle imminenti nozze. A Natalie non resta che mettersi alla ricerca del misterioso ipnotista per fargli annullare l'incantesimo, ed è seguendo le sue tracce che si ritrova nel paesino di Little Trooley, e nel pub dell'affascinante e ruvido Riley. Natalie non è a caccia di avventure, vuole solo tornare a casa, riprendere la tranquilla esistenza di sempre e sposarsi... ma è proprio questa la verità? Quando non puoi fare altro che essere completamente e spudoratamente sincera con tutti gli altri, puoi ancora mentire a te stessa?

La mia opinione: Come per magia è una frizzante commedia romantica che con un pizzico di magia, una buona dose di romanticismo e una moltitudine di ironia, si rivela una lettura perfetta per sognare e rilassarsi.

Natalie è una ragazza dolcissima, altruista fino allo stremo, così buona e generosa che pur di non ferire gli altri, ne subisce le conseguenze.
Natty non si lamenta mai e parla raramente di se stessa,  solo  Meg, la sua più cara amica, sa cosa pensa realmente e cosa prova.
Il timore di ferire gli altri le impedisce di affrontare la madre e la sorella che egoisticamente si approffittano del suo buon cuore.
Per non parlare di Olly, l'uomo che la vuole sposare,narcisista ed egocentrico, che la definisce "quasi" perfetta.
Le sue paure le impediscono non solo di avere una sana vita familiare e di coppia, ma di realizzarsi nel suo più grande sogno : diventare una chef.
Tutto cambia quando, in vista del suo matrimonio, Meg la convince a partecipare ad una serata d'ipnosi, tenuta dall'Incredibile Brian.
In una sola serata l'intera vita di Natty va a rotoli, perchè dopo averla ipnotizzata, Brian la costringe a dire la verità a chiunque le ponga una domanda.
In poco tempo, i veri sentimenti della ragazza emergono come un tornando, davastando completamente i rapporti che, con tanta sopportazione e fatica,  aveva costruito.
Natty, con l'aiuto di Meg, si mette alla ricarca dell'ipnotista (improvvisamente scomparso) per farsi togliere l'ipnosi in tempo per il matrimonio.
La loro avventura però le conduce in un piccolo paesino della campagna inglese, dove il tempo sembra essersi fermato.
In breve tempo, le due ragazze si ritrovano coinvolte nelle disavventure del Vecchio Ghiribizzo, il pub del paese, gestito da Riley, un barista sexy e possente.
Gli anziani abitanti del paese, concittadini di Brian, prendono a cuore la vicenda di Natty e unendo le loro forze, cercano con tutti mezzi di aiutarla.
Certo, il fatto che Natty spiattelli in faccia a tutti quello che pensa, senza freni inibitori, non è molto d'aiuto soprattutto se a farle gli occhi dolci è Riley.
Un avventura tutta al femminile, divertente ed esilarante, caratterizzata da un intreccio semplice, ma gustoso che unisce segreti familiari, problemi di cuore e un pizzico di magia.
I personaggi mi sono piaciuti, l'autrice è riuscita a dare spessore sia ai secondari che ai primari, rendendo la storia godibile e tangibile.
Le gaffe di Natty sono simpaticissime, con i suoi dubbi e i suoi timori si rivela una protagonista vera e genuina che dalla disavventura ha imparato ad essere più forte e a credere di più in se stessa.
Una lettura scorrevole e piacevole che l'altra sera ho teminato all'una e mezzo di notte, tanto ero curiosa di conoscere il finale.
Non aspettatevi una lettura profonda e impegnativa, ma un bel passatempo per le lunghe e calde giornate estive.

VALUTAZIONE FINALE : 3 FATINE E MEZZO

Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic E MEZZO!

Buona lettura

Anita

2 commenti:

Annalisa Lupo ha detto...

La trama di questo libro e poi la tua recensione mi hanno conquistata ^-^

Anita Blake ha detto...

E' davvero simpatico, merita per una lettura leggera ^^